COME SARA’ L’ITALIA SECONDO GIORGIA MELONI?


Ecco quello che si legge nella premessa del nostro programma: il programma di Fratelli d’Italia:
“In un piano di volo si individua una meta, si traccia la rotta e si prepara la partenza. È così che prende forma ogni viaggio. Proprio come un programma di governo”
Ecco il nostro piano di volo, che attualizzeremo una volta al timone del governo.
Il partito ha riassunto il programma in 25 punti che si focalizzano sul sostegno alle famiglie, alle imprese e a tutti i cittadini italiani.
Eccone alcuni esempi delle voci presenti all’interno del programma elettorale:
“Sostenere il sistema imprenditoriale italiano”
“Made in Italy e orgoglio italiano”
“Sostenere la dignità del lavoro”
“Largo ai giovani”
“Rilanciare la scuola, l’università e la ricerca”
“Il diritto a una vecchiaia serena”
“Una sanità al servizio della persona”
“Il turismo e la nostra crescita felice”
“Ripartire da investimenti e infrastrutture anche nei trasporti per un’Italia più veloce, più collegata, più smart”
“Sud opportunità di crescita per l’Italia”
“Fermare l’immigrazione illegale e restituire sicurezza ai cittadini”
“Una giustizia giusta e celere, per cittadini e imprese”
“Italia protagonista in Europa e nel mondo”
Insomma, il programma di FDI non lascia indietro assolutamente nessun settore.
Nel programma ci sono anche incentivi all’acquisto della prima casa e del sostegno della natalità e un uso molto più efficiente delle risorse fornite dal Pnrr, attuando un mirato aggiornamento.
Bisognerà puntare anche sull’ecologia e sull’approvvigionamento energetico per rendersi finalmente autonomi dalle dipendenze internazionali.
Noi di Fratelli d’Italia, inoltre, vogliamo raggiungere un patto fiscale per il Paese: ridurre la pressione fiscale e incentivare delle riforme all’insegna dell’equità, attuando la famosa Flat Tax.
Il viaggio che intraprenderemo, si basa sull’identità culturale e sull’impegno patriottico che hanno sempre caratterizzato le lotte di Fratelli d’Italia per far rinascere l’Italia.
Di certo non ci arrenderemo dal declino economico, sociale e culturale.
Siamo certi e sicuri che torneremo a far splendere il nostro Paese!

politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e video comunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

FRATELLI D’ITALIA PRIMO PARTITO IN ITALIA E IN TOSCANA. GRAZIE A TUTTI GLI ITALIANI!

Come in Italia, anche in Toscana Fratelli d’Italia è il primo partito.

Il centrodestra è la prima forza politica regionale e in moltissime realtà è il primo partito in assoluto.. Basti pensare che in Toscana Fratelli d’Italia ottiene il 25.9% e nel comune di Grosseto, guadagna 12.662 voti, raggiungendo il 32,83%

Per quanto riguarda i dati a livello nazionale, il centrodestra vince le elezioni (115 senatori e 237 deputati), ma soprattutto vince Giorgia Meloni con Fratelli d’Italia oltre il 26%.

Questo è il risultato che abbiamo ottenuto dopo anni di buona politica e grazie al grande lavoro di tutta la squadra del nostro partito. Siamo riusciti ad arrivare in ogni angolo del Paese, anche grazie alla determinazione della nostra Leader e alla coerenza che ha da sempre contraddistinto Fratelli d’Italia.

Questo è il momento di ringraziare tutti gli italiani e i cittadini di Grosseto che hanno creduto nei nostri ideali e nella nostra politica. È stato espresso chiaro e forte il messaggio di voler realizzare un’inversione di rotta rispetto al passato e cambiare finalmente le carte in tavola.

Ci metteremo fin da subito all’opera per realizzare i nostri programmi e risolvere i problemi del nostro Paese, toccando tutti i settori: dall’economia, al lavoro fino alla tutela del nucleo famigliare e dell’istruzione. Cominceremo certamente intervenendo sulla questione energetica e il sostegno internazionale all’Ucraina, passando poi per il taglio del cuneo fiscale e l’incentivazione di politiche sul lavoro.

Insomma, siamo pronti a dare all’Italia il governo che merita!

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e video comunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

“Oggi abbiamo scritto la storia.

Questa vittoria è dedicata a tutti i militanti, i dirigenti, i simpatizzanti e ad ogni singola persona che – in questi anni – ha contribuito alla realizzazione del nostro sogno, offrendo anima e cuore in modo spontaneo e disinteressato.

A coloro che, nonostante le difficoltà e i momenti più complessi, sono rimasti al loro posto, con convinzione e generosità. Ma, soprattutto, è dedicata a chi crede e ha sempre creduto in noi.

Non tradiremo la vostra fiducia. Siamo pronti a risollevare l’Italia.

#GRAZIE🇮🇹” (Giorgia Meloni)

#centrodestra#lavoratori#paese#giorgiameloni#fratelliditalia#fratelliditaliagrosseto#italia#lucavitale#lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto#lucavitaleconsiglierecomunale#dipartimentoeconomiaefinanza#lucavitalecoordinamentoprovinciale#elettifditoscana#lucavitalefratelliditalia#lucavitaleparlamento#lucavitalepergrosseto#ristorieconomici#politics#italianpolitics#politicslive#25settembre#PRONTI#elezionipolitiche2022#elezioni25settembre

FRATELLI D’ITALIA DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE

Il sostegno alle famiglie è al primo posto”

Questo è uno dei punti cardine e nevralgico del programma elettorale di Fratelli d’Italia perché, come dice il presidente dell’Istat Blangiardo, se non torniamo a produrre “Pil demografico” l’Italia è destinata a scomparire.

All’Italia e agli italiani serve un piano imponente, anche sul fronte culturale, per riscoprire la bellezza della genitorialità.

Le cose da fare dal punto di vista famigliare sono molte, come la progressiva introduzione del quoziente familiare, l’aumento dell’assegno unico e universale e la riduzione dell’aliquota Iva sui prodotti per la prima infanzia.

Per non parlare poi degli incentivi alle aziende che assumono neo mamme, del sostegno ai Comuni per aiutarli a garantire asili nido gratuiti e aperti fino all’orario di chiusura di negozi e uffici. In questo modo, creeremmo nuovi posti di lavoro anche per le educatrici infantili.

Le famiglie con disabili, inoltre, verrebbero sostenute con aiuti, anche aumentando la quota deducibile dalle tasse per le spese sostenute dalle famiglie per l’impiego di badanti che si occupano di persone non autosufficienti.

Questo è il piano di Fratelli d’Italia per le famiglie. Noi non lasceremo nessuno indietro!

#votafdi #politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e video comunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

RIDIAMO AGLI ITALIANI UNA POLITICA IN CUI CREDERE

È soprattutto nei momenti più difficili che la politica deve dare il meglio di sé, parlare onestamente con i cittadini e portare avanti solo misure concrete e realizzabili

Ora l’Italia grida “al lupo al lupo”, ma non si sarà perso troppo tempo?

Il vero problema per i conti pubblici italiani sono i piani concreti e fattibili di FdI e del centrodestra non quelli ambiziosi degli ultimi anni fatti costruendosi castelli in aria.

Tutti i dati macroeconomici sono peggiorati: l’Italia è la Nazione cresciuta meno in Europa, il debito pubblico è ai massimi storici e solo negli ultimi 15 mesi è aumentato di 116 miliardi, i salari sono cresciuti meno che nel resto d’Europa.

Serve una politica seria anche sul piano internazionale e in questo momento di estrema fragilità, l’unità tra le nazioni è fondamentale. Basta puntare il dito nei confronti di nazioni amiche: dobbiamo collaborare, non separarci.  

Siamo pronti ad invertire la rotta e a costruire un’Italia più giusta e ridare agli italiani una politica in cui credere.

#giorgiameloni #fratelliditaliaan #fratelliditalia #lucavitale #senato #cameradeideputati #parlamentari #fdigrosseto #lucavitalefratelliditalia #politici #politicaitaliana #primagliitaliani #roma #italy #politica #giorgiameloni #fratelliditaliaan #fratelliditalia #lucavitale #senato #cameradeideputati #parlamentari #fdigrosseto #lucavitalefratelliditalia #lucavitale #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #fratelliditaliagrosseto #italia #consigliocomunalegrosseto #secondacommissioneconsiliare #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #comunedigrosseto #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive #elezioni #elezionipolitiche #sostienifratelliditalia #votaFDI #elezioni25settembre

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

PRONTI PER DARE ALL’ITALIA CIO’ CHE CHIEDE

“Siamo pronti a dare all’Italia un Governo autorevole in grado di dare risposte concrete e serie. La nostra Nazione deve tornare ad essere grande”.
I mesi che ci aspettano sono complicati, ma saremo un Governo autorevole e finalmente sostento da un mandato popolare. Si torna alla democrazia dopo tanti anni che questo diritto ci è stato tolto.
Abbiamo un programma chiaro e una visione del mondo molto chiara. In un periodo come questo, quando il mare è in tempesta, serve una guida che sappia dove andare, che sia in grado di reggere il timone e che abbia un equipaggio solido e che tutti uniti e insieme remino nella stessa direzione.
Questa stabilità e coesione può essere garantita solo da un partito che abbia un forte mandato popolare, il nostro!

#sostieni FDI #politica#sondaggi#crescita#centrodestra#consenso#lavoratori#paese#giorgiameloni#fratelliditalia#fratelliditaliagrosseto#italia#lucavitale#lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto#lucavitaleconsiglierecomunale#dipartimentoeconomiaefinanza#lucavitalecoordinamentoprovinciale#elettifditoscana#lucavitalefratelliditalia#lucavitaleparlamento#lucavitalepergrosseto#ristorieconomici#politics#italianpolitics#politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

NON C’E’ POTERE PIU’ FORTE DEL POPOLO ITALIANO


Se gli italiani lo vorranno, il 25 settembre l’Italia cambierà pagina e si metterà fine a sistemi di potere che nessuno ha mai votato in Italia. Finalmente si tornerà alla democrazia, al governo eletto dal popolo.
Ringraziamo sempre tutti coloro che giorno dopo giorno scelgono di avere fiducia nelle idee di Fratelli d’Italia per risollevare la Nazione, nonostante i continui attacchi e le mistificazioni.

Il nostro lavoro con l’Italia non è finito qui: le stime al 5 settembre 2022 si attestavano intorno al 25.8%, in aumento dell’1% rispetto a una settimana prima, il 29 agosto 2022; ad oggi i dati ci danno vicino al 30%, una crescita continua che dimostra l’ottimo lavoro che viene svolto tutti i giorni dai dirigenti di Fratelli d’Italia, ad ogni livello.
E questo è solo l’inizio del nostro impegno con l’Italia e gli italiani.

#votaFDI #sostieniFDI#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicsliv

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

RIDIAMO VITA ALLE SCUOLE


“Mentre gli altri Stati europei investono nella ventilazione meccanica controllata, in Italia ci si limita ad aprire le finestre nelle classi.”
In Germania il governo federale, quello vecchio di Angela Merkel, nel giugno 2021 ha stanziato 200 milioni di euro e offre fino a 500 mila euro per ciascuna scuola per l’acquisto di sistemi fissi di filtraggio dell’aria. In Irlanda Norma Foley, ministro dell’Istruzione di centrodestra, ha destinato 62 milioni dei fondi alla causa.
Il problema che si pone in questo momento di ripartenza è sia sanitario, sia scolastico. Possibile che gli altri Paesi europei arrivino a stanziare milioni di euro per tutelare gli studenti nelle scuole, mentre in Italia optiamo sempre per politiche più restrittive dove realmente servano?
Ancora una volta ci troviamo a un punto di partenza, dopo il terribile fallimento in termini di sicurezza in ambito scolastico. Il nostro obiettivo, per il futuro prossimo, è far tornare i nostri studenti a una vita scolastica normale, consentendo loro di raggiungere livelli di educazione ineguagliabili.

#votaFDI #politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

PRONTI A INTERVENIRE SUL COSTO DELL’ENERGIA

L’energia costa troppo, ed è il momento di intervenire. È il momento di riorientare alcune scelte, scostare investimenti che arrancano, chiedere di porre più capitale nelle infrastrutture energetiche;

Questo non significa metterà a rischio le finanze pubbliche, ma significa cominciare a tagliare tasse e rispettare le regole del bilancio dell’Unione Europea.

Ormai da troppo tempo siamo in piena crisi energetica e le bollette hanno raggiunto ormai livelli inestimabili per tutte le famiglie e le imprese. Anche il nostro tessuto produttivo è in pericolo: con le spese più alte migliaia di aziende e di posti di lavoro sono a rischio.

Fratelli d’Italia chiede un intervento immediato per salvaguardare il nostro Paese. #votaFDI

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

FINO A CHE PUNTO ARRIVERA’ LA PERSECUZIONE FISCALE?

Il Fisco non va mai in vacanza, neanche nel mese di agosto, periodo in cui tutti si godono del meritato riposo.

Il presidente dell’Ungdcec (giovani dottori commercialisti) Matteo De Lise, denuncia che ” ad Agosto sono previsti 205 adempimenti fiscali”. Tra le date da ricordare c’è l’8 agosto, con la scadenza delle rate rottamazione e saldo e stralcio, con cinque giorni di tolleranza. C’è anche il 22 agosto, dove si concentreranno molte scadenze, tra cui gli adempimenti periodici Iva, Irpef, Inps, il versamento del canone Rai per chi non lo ha addebitato in bolletta, la seconda rata delle imposte sui redditi per i non titolari di partita Iva. 

In Italia abbiamo una grossa necessità: dobbiamo ristrutturare il calendario fiscale, in modo tale da garantire serenità a famiglie e imprese che stanno lottando contro una crisi economica estremamente corrosiva e dobbiamo ridare dignità all’attività dei professionisti. Il Fisco persistente e incessante non lascia respirare gli italiani neanche nel mese di agosto. Fino a che punto arriverà la persecuzione fiscale?

Sostieni Fratelli d’Italia alle prossime elezioni politiche per alleggerire la pressione e la persecuzione fiscale!

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia