GIORGIA MELONI INCASSA IL MANDATO PER LA TRATTATIVA SUL NUOVO GOVERNO: CREEREMO IL MIGLIOR GOVERNO PER L’ITALIA

Ieri l’altro Giorgia Meloni in tarda mattinata è arrivata alla storica sede di Fratelli d’Italia per la prima riunione dell’esecutivo nazionale di Fdi dopo la vittoria del 25 settembre. La riunione si è tenuta all’insegna della sobrietà, anche se l’orgoglio è palpabile, così come la soddisfazione.

La seduta inizia ricordando come non siano nemmeno dieci anni che Fdi esiste (il decennale cade il prossimo 21 dicembre), e che tornando al 2012 non si poteva certo “immaginare i traguardi che avremmo raggiunto”. Dopo il voto di due domeniche è arrivato il momento di «raccogliere con orgoglio i frutti di un duro lavoro, portato avanti con costanza, determinazione e senza mai prendere scorciatoie».

Secondo Giorgia Meloni, di fronte a un simile exploit, la sua classe dirigente è da elogiare per quella che chiama una «prova di stile e di serietà», avendo evitato festeggiamenti «malgrado la storica vittoria» in quanto, rispetto al momento difficile del Paese e alle sfide che l’Italia sta vivendo «sarebbe stato inopportuno». La leader ha aggiunto che «La gioia e la legittima soddisfazione hanno lasciato subito spazio al pragmatismo e al senso di responsabilità».

La riunione dei membri di Fratelli d’Italia si è conclusa col pieno mandato alla leader per condurre le trattative per il governo e i dirigenti di Fdi fanno ora il punto sul lavoro che li attende.

Dopo un percorso che in dieci anni ha portato il nostro partito a crescere di quasi 6 milioni di voti in 4 anni, Giorgia Meloni è pronta ad assumersi l’incarico di creare il miglior governo per l’Italia, anche al fine di agevolare una transizione ordinata e naturale, nel rispetto degli interessi degli italiani.

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia

Quanto indicato in questo video e comunicato, è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

DOSSIER ENERGIA: LE PRIME MOSSE DEL GOVERNO A GUIDA FDI

Nel nostro partito si ragiona sulla formazione del governo e a ritmo serrato Giorgia Meloni è concentratissima sul dossier energia, ben consapevole che il caro bollette se non arrestato rischia di portare il Paese a un passo dalla recessione.

La priorità? “Fermare la speculazione sul gas”.

Il tema sarà trattato a livello comunitario al Consiglio Ue di Bruxelles il 20 ottobre.

La sfida è quella di avere un governo già bello e pronto entro quella data, ma chiunque andrà a metterci la faccia sa bene che il dossier energia in Ue è curato dall’attuale governo.

Nel frattempo, stiamo già ragionando su un quarto decreto Aiuti.

Un provvedimento che il nostro partito e la nostra leader Giorgia Meloni ,immagina di 20 miliardi (10 del cosiddetto tesoretto e 10 di extragettito dalle entrate tributarie dell’ultimo quadrimestre). Sul tavolo della premier in pectore ci sono altre due questioni chiave: trovare un canale di confronto con la Francia e lavorare sul disaccoppiamento del costo del gas da quello dell’energia elettrica, compresa quella prodotta da fonti rinnovabili. Si pensa, dunque, a un intervento in chiave interna sulla scia di quanto hanno già fatto Spagna e Portogallo.

Nel giro di poco più di una settimana dalla vittoria delle elezioni, l’esecutivo vincitore è già all’opera. Ci siamo presi in carica prima di tutto un dossier di estrema importanza e delicatezza in questo momento: la crisi energetica.

Vogliamo raggiungere gli obiettivi energetici che ci siamo posti in campagna elettorale il prima possibile, così da evitare la recessione e le terribili conseguenze economiche.

Non lasceremo soli gli italiani!

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e video comunicati è la personale posizione di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

LA DIFESA DEGLI INTERESSI NAZIONALI AL PRIMO POSTO

Già da ieri l’altro Giorgia Meloni è ripartita con il giro di incontri e colloqui per chiudere l’incastro sulla squadra di ministri prima del 13 ottobre, quando le Camere si riuniranno per eleggere i presidenti. La nostra leader si sta impegnando affinché si dia all’Italia la squadra di governo migliore possibile: è già in agenda un altro Consiglio Federale per condividere e poi scegliere i nomi più adatti.

Nel frattempo, Giorgia Meloni ha fatto la sua prima apparizione , tra sapori e profumi del made in Italy a Milano nel Villaggio Coldiretti. La platea non ha fatto mancare un’accoglienza calorosa alla nostra leader.

Ha scelto proprio Milano e una platea di imprenditori, agricoli e non solo. Di certo la scelta non è stata casuale: la Meloni, infatti, è tornata a declinare la sua idea di rapporto fra Stato e aziende. Un’idea affatto statalista, anzi. Lei stessa spiega che «La nostra bussola è un concetto molto semplice: non disturbare chi vuole fare, chi vuole produrre ricchezza, chi vuole lavorare».

Accenti liberisti, insomma, che indicano quanto solido sia il piano di Fratelli d’Italia per tutti i lavoratori e gli imprenditori.

Come per la costruzione della squadra di governo, anche per la creazione di un piano operativo efficace, si cerca sempre di difendere gli interessi nazionali, degli italiani e dei lavoratori. Aspettiamo con ansia di diventare operativi per dare una svolta a questo Paese!

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e video comunicati è la personale posizione di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

“Oggi abbiamo scritto la storia.

Questa vittoria è dedicata a tutti i militanti, i dirigenti, i simpatizzanti e ad ogni singola persona che – in questi anni – ha contribuito alla realizzazione del nostro sogno, offrendo anima e cuore in modo spontaneo e disinteressato.

A coloro che, nonostante le difficoltà e i momenti più complessi, sono rimasti al loro posto, con convinzione e generosità. Ma, soprattutto, è dedicata a chi crede e ha sempre creduto in noi.

Non tradiremo la vostra fiducia. Siamo pronti a risollevare l’Italia.

#GRAZIE🇮🇹” (Giorgia Meloni)

#centrodestra#lavoratori#paese#giorgiameloni#fratelliditalia#fratelliditaliagrosseto#italia#lucavitale#lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto#lucavitaleconsiglierecomunale#dipartimentoeconomiaefinanza#lucavitalecoordinamentoprovinciale#elettifditoscana#lucavitalefratelliditalia#lucavitaleparlamento#lucavitalepergrosseto#ristorieconomici#politics#italianpolitics#politicslive#25settembre#PRONTI#elezionipolitiche2022#elezioni25settembre

FRATELLI D’ITALIA DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE

Il sostegno alle famiglie è al primo posto”

Questo è uno dei punti cardine e nevralgico del programma elettorale di Fratelli d’Italia perché, come dice il presidente dell’Istat Blangiardo, se non torniamo a produrre “Pil demografico” l’Italia è destinata a scomparire.

All’Italia e agli italiani serve un piano imponente, anche sul fronte culturale, per riscoprire la bellezza della genitorialità.

Le cose da fare dal punto di vista famigliare sono molte, come la progressiva introduzione del quoziente familiare, l’aumento dell’assegno unico e universale e la riduzione dell’aliquota Iva sui prodotti per la prima infanzia.

Per non parlare poi degli incentivi alle aziende che assumono neo mamme, del sostegno ai Comuni per aiutarli a garantire asili nido gratuiti e aperti fino all’orario di chiusura di negozi e uffici. In questo modo, creeremmo nuovi posti di lavoro anche per le educatrici infantili.

Le famiglie con disabili, inoltre, verrebbero sostenute con aiuti, anche aumentando la quota deducibile dalle tasse per le spese sostenute dalle famiglie per l’impiego di badanti che si occupano di persone non autosufficienti.

Questo è il piano di Fratelli d’Italia per le famiglie. Noi non lasceremo nessuno indietro!

#votafdi #politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e video comunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

RIDIAMO AGLI ITALIANI UNA POLITICA IN CUI CREDERE

È soprattutto nei momenti più difficili che la politica deve dare il meglio di sé, parlare onestamente con i cittadini e portare avanti solo misure concrete e realizzabili

Ora l’Italia grida “al lupo al lupo”, ma non si sarà perso troppo tempo?

Il vero problema per i conti pubblici italiani sono i piani concreti e fattibili di FdI e del centrodestra non quelli ambiziosi degli ultimi anni fatti costruendosi castelli in aria.

Tutti i dati macroeconomici sono peggiorati: l’Italia è la Nazione cresciuta meno in Europa, il debito pubblico è ai massimi storici e solo negli ultimi 15 mesi è aumentato di 116 miliardi, i salari sono cresciuti meno che nel resto d’Europa.

Serve una politica seria anche sul piano internazionale e in questo momento di estrema fragilità, l’unità tra le nazioni è fondamentale. Basta puntare il dito nei confronti di nazioni amiche: dobbiamo collaborare, non separarci.  

Siamo pronti ad invertire la rotta e a costruire un’Italia più giusta e ridare agli italiani una politica in cui credere.

#giorgiameloni #fratelliditaliaan #fratelliditalia #lucavitale #senato #cameradeideputati #parlamentari #fdigrosseto #lucavitalefratelliditalia #politici #politicaitaliana #primagliitaliani #roma #italy #politica #giorgiameloni #fratelliditaliaan #fratelliditalia #lucavitale #senato #cameradeideputati #parlamentari #fdigrosseto #lucavitalefratelliditalia #lucavitale #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #fratelliditaliagrosseto #italia #consigliocomunalegrosseto #secondacommissioneconsiliare #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #comunedigrosseto #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive #elezioni #elezionipolitiche #sostienifratelliditalia #votaFDI #elezioni25settembre

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

PRONTI PER DARE ALL’ITALIA CIO’ CHE CHIEDE

“Siamo pronti a dare all’Italia un Governo autorevole in grado di dare risposte concrete e serie. La nostra Nazione deve tornare ad essere grande”.
I mesi che ci aspettano sono complicati, ma saremo un Governo autorevole e finalmente sostento da un mandato popolare. Si torna alla democrazia dopo tanti anni che questo diritto ci è stato tolto.
Abbiamo un programma chiaro e una visione del mondo molto chiara. In un periodo come questo, quando il mare è in tempesta, serve una guida che sappia dove andare, che sia in grado di reggere il timone e che abbia un equipaggio solido e che tutti uniti e insieme remino nella stessa direzione.
Questa stabilità e coesione può essere garantita solo da un partito che abbia un forte mandato popolare, il nostro!

#sostieni FDI #politica#sondaggi#crescita#centrodestra#consenso#lavoratori#paese#giorgiameloni#fratelliditalia#fratelliditaliagrosseto#italia#lucavitale#lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto#lucavitaleconsiglierecomunale#dipartimentoeconomiaefinanza#lucavitalecoordinamentoprovinciale#elettifditoscana#lucavitalefratelliditalia#lucavitaleparlamento#lucavitalepergrosseto#ristorieconomici#politics#italianpolitics#politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

NON C’E’ POTERE PIU’ FORTE DEL POPOLO ITALIANO


Se gli italiani lo vorranno, il 25 settembre l’Italia cambierà pagina e si metterà fine a sistemi di potere che nessuno ha mai votato in Italia. Finalmente si tornerà alla democrazia, al governo eletto dal popolo.
Ringraziamo sempre tutti coloro che giorno dopo giorno scelgono di avere fiducia nelle idee di Fratelli d’Italia per risollevare la Nazione, nonostante i continui attacchi e le mistificazioni.

Il nostro lavoro con l’Italia non è finito qui: le stime al 5 settembre 2022 si attestavano intorno al 25.8%, in aumento dell’1% rispetto a una settimana prima, il 29 agosto 2022; ad oggi i dati ci danno vicino al 30%, una crescita continua che dimostra l’ottimo lavoro che viene svolto tutti i giorni dai dirigenti di Fratelli d’Italia, ad ogni livello.
E questo è solo l’inizio del nostro impegno con l’Italia e gli italiani.

#votaFDI #sostieniFDI#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicsliv

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

RIDIAMO VITA ALLE SCUOLE


“Mentre gli altri Stati europei investono nella ventilazione meccanica controllata, in Italia ci si limita ad aprire le finestre nelle classi.”
In Germania il governo federale, quello vecchio di Angela Merkel, nel giugno 2021 ha stanziato 200 milioni di euro e offre fino a 500 mila euro per ciascuna scuola per l’acquisto di sistemi fissi di filtraggio dell’aria. In Irlanda Norma Foley, ministro dell’Istruzione di centrodestra, ha destinato 62 milioni dei fondi alla causa.
Il problema che si pone in questo momento di ripartenza è sia sanitario, sia scolastico. Possibile che gli altri Paesi europei arrivino a stanziare milioni di euro per tutelare gli studenti nelle scuole, mentre in Italia optiamo sempre per politiche più restrittive dove realmente servano?
Ancora una volta ci troviamo a un punto di partenza, dopo il terribile fallimento in termini di sicurezza in ambito scolastico. Il nostro obiettivo, per il futuro prossimo, è far tornare i nostri studenti a una vita scolastica normale, consentendo loro di raggiungere livelli di educazione ineguagliabili.

#votaFDI #politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia

PRONTI A INTERVENIRE SUL COSTO DELL’ENERGIA

L’energia costa troppo, ed è il momento di intervenire. È il momento di riorientare alcune scelte, scostare investimenti che arrancano, chiedere di porre più capitale nelle infrastrutture energetiche;

Questo non significa metterà a rischio le finanze pubbliche, ma significa cominciare a tagliare tasse e rispettare le regole del bilancio dell’Unione Europea.

Ormai da troppo tempo siamo in piena crisi energetica e le bollette hanno raggiunto ormai livelli inestimabili per tutte le famiglie e le imprese. Anche il nostro tessuto produttivo è in pericolo: con le spese più alte migliaia di aziende e di posti di lavoro sono a rischio.

Fratelli d’Italia chiede un intervento immediato per salvaguardare il nostro Paese. #votaFDI

#politica #sondaggi #crescita #centrodestra #consenso #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitaleconsiglierecomunale #dipartimentoeconomiaefinanza #lucavitalecoordinamentoprovinciale #elettifditoscana #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #politics #italianpolitics #politicslive

Quanto indicato in comunicati e videocomunicati è la personale posizione politica di Luca Vitale iscritto Fratelli d’Italia