LA STRANA DICOTOMIA TRA CARRIERA E FAMIGLIA

L’ispettorato nazionale del lavoro segnala: nel 2020 ci sono state 42.000 dimissioni di genitori di bambini da zero a tre anni con un calo del 18% rispetto al 2019. Le donne sono il 77% del totale delle persone che si sono dimesse.

La motivazione? Sul totale delle convalide, la ragione più frequente continua ad essere la difficoltà di conciliazione dell’occupazione lavorativa con le esigenze di cura della prole sia per ragioni legate alla disponibilità di servizi di cura (38% del totale delle causali), sia per ragioni di carattere organizzativo dal punto di vista lavorativo (20% del totale delle motivazioni indicate). 

Come riferisce l’Ansa, rispetto a quanto scritto nel Rapporto Inl: “La condizione di genitorialità ha strutturalmente un impatto diverso sulla partecipazione al mercato del lavoro di uomini e donne. Sussiste infatti una relazione tra la diminuzione degli indicatori relativi alla partecipazione e all’occupazione in coincidenza della maternità e in relazione al numero dei figli. In presenza di figli la partecipazione maschile aumenta e quella femminile si riduce.

Sicuramente Le difficoltà imposte dalle restrizioni nella dimensione famigliare si sono scaricate principalmente sulle donne. È per questo motivo che molte di loro hanno deciso di fermarsi. Dopo secoli, è finalmente nata la consapevolezza che il lavoro non è fatto di soli uomini, ma anche (e soprattutto) di donne. È per questo motivo che bisogna fare di più: nell’ultimo secolo è stato fatto un grande salto in avanti, ma non bisogna arrestare la scalata. Mancano i servizi adeguati? Allora implementandoli dando la priorità all’ascolto dei bisogni delle donne! Tuteliamo le donne e il loro lavoro!

Ricorda di sostenermi alle elezioni amministrative a Grosseto!!!

Ricordati: Domenica 3 e Lunedì 4 Ottobre 2021

Traccia una croce sul simbolo Fratelli d’Italia e scrivi: Vitale

Segui e condividi le notizie su www.lucavitalefratelliditalia.it

Segui iscriviti e condividi i video sul canale YouTube LUCAVITALEFRATELLIDITALIA

#lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #elezioni2021 #elezionicomunali2021 #elezionigrosseto #consigliocomunale #elezioniconsigliocomunale #elezioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *