NUOVO DPCM: E’ QUESTO IL MODELLO ITALIA A CUI ASPIRIAMO?

Si è tenuto il Consiglio dei ministri dove, lo sappiamo da giorni, sono state approvate le nuove misure sull’obbligo vaccinale over 50 ed è avvenuto un duro scontro soprattutto sul tema dell’utilizzo del super green pass. È stata particolarmente criticata la mancata assunzione esplicita della responsabilità dello Stato nel momento in cui si è introdotto l’obbligo vaccinale.

Come dice Giorgia Meloni, questo sta dimostrando ampiamente quanto il governo abbia sbagliato nel contrasto all’epidemia. Non si può di certo dire che Fratelli d’Italia non ha cercato disperatamente di contrastare tutto ciò. Stiamo andando verso una dittatura sanitaria che potrebbe costare caro ai nostri italiani.

Si è preferito concentrare tutte le energie solo sui vaccini. Forse sarebbe stato necessario pensare anche a tutte le altre misure per il contenimento della pandemia. Non si è fatto nulla per potenziare i mezzi pubblici, per la ventilazione meccanica controllata, per sostenere le aziende a sanificare i posti di lavoro, per mettere in sicurezza gli anziani (secondo i dati dell’Iss l’età media dei decessi è di circa 80 anni), per controllare i confini, per sostenere le cure domiciliari, per potenziare la sanità pubblica, per garantire trasparenza sui vaccini.

E ora ne vediamo i disastrosi risultati: un’impennata mai vista di contagi e di morti.

Incalzando, la nostra leader afferma: “Il problema è che – per non ammettere di aver sbagliato – questi incapaci, invece di cambiare rotta, continuano imperterriti per la loro strada: obbligo vaccinale per lavorare, iper mega green pass”.

È questo il “modello Italia” a cui aspiriamo?

Guarda le altre notizie su: www.lucavitalefratelliditalia.it

Iscriviti, guarda e condividi i video sul canale YouTube LUCAVITALEFRATELLIDITALIA

#consigliodeiministri #restrizioni #pandemia #epidemia #vaccini #greenpass #obbligovaccinale #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *