SARANNO DAVVERO IN ARRIVO INCENTIVI ALLE IMPRESE?

Il testo del ddl parla chiaro: entro 12 mesi il governo è delegato ad adottare uno o più decreti legislativi per “la riforma della normativa” in materia di “incentivi alle imprese” per “migliorarne l’efficienza”. Tali decreti hanno l’obiettivo di “definire un sistema organico di regole per l’attivazione del sostegno pubblico a favore delle imprese, previa ricognizione delle misure esistenti, anche mediante abrogazione, sistematizzazione e semplificazione” delle norme e “attraverso l’adozione di nuove misure, anche con riguardo al sistema degli incentivi alle imprese del Mezzogiorno”. Possiamo crederci? Sarebbe anche ora! Dopo il taglio delle crescite del PIL al +2,3%, dal +3,2% previsto a marzo, e quelle nel 2023 dal +2,1% al +1,7%, è ora di ripartire, forse!! Dopo le crisi economiche e finanziarie che hanno pesantemente colpito le nostre aziende e cittadini negli ultimi due anni, l’istituzione di un sistema di regole e misure per tutelare le imprese è una pratica quasi obbligatoria! Il nostro sistema produttivo ha bisogno di un netto taglio fiscale e l’istituzione di incentivi utili per assicurare la ripartenza a pieno regime del nostro tessuto economico. L’auspicio è sempre quello, anche se ormai per noi il tempo di questo governo è scaduto, che si creino riforme che portino veramente a un miglioramento della nostra economia, perché all’Italia e agli italiani non serve il bonus monopattino, ma seri incentivi che coprano le spese. Ormai siamo ai rigori, calcisticamente parlando e gli italiani sono stanchi e stufi di misure che non vanno ad incidere sostanzialmente sul benessere della loro vita e delle proprie attività lavorative!!

#incentivi #imprese #decreti #normative #misure #lavoratori #paese #giorgiameloni #fratelliditalia #fratelliditaliagrosseto #italia #lucavitale #lucavitalecoordinamentocomunalegrosseto #lucavitalefratelliditalia #lucavitaleparlamento #lucavitalepergrosseto #ristorieconomici #pinocchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.